Eventi

Dal 10 Marzo 2017 al 26 Marzo 2017

Scuderie Granducali Seravezza

"Sporting Marble"

Un progetto fotografico a sostegno della UILDM

SPORTING MARBLE
Un progetto fotografico a sostegno della UILDM

a cura di Giulia Talini e ValentinaLaura Rosi

Fino dall'antichità Arte e Sport hanno costituito un binomio fecondo, che divenne inseparabile in Grecia tra il VII ed il V secolo a.C., tanto da non poter neppure concepire l'evoluzione artistica senza l'esperienza proveniente dalle gare e dagli esercizi di palestra.

Lo studio sui corpi degli atleti, hanno guidato Policleto nell'elaborazione del suo celebre canone che si è concretizzato nella statua del Doriforo. Mentre Mirone riuscì a cogliere nel Discobolo l'attimo in cui il movimento sembra arrestarsi prima di esplodere nel gesto del lancio. O Lisippo che immortalò la ieratica gestualità dell'atleta che si deterge a fine gara, nella celebre statua dell'Apoxyomenos.

L'esempio più significativo del binomio Arte e Sport è offerto dai famosi giochi atletici: le Olimpiadi, durante le quali artisti e studiosi approfittavano del momento per farsi conoscere dal grande pubblico. Inoltre ogni vincitore di Olimpia aveva il diritto di farsi erigere una statua con iscrizione.

Dalla presenza sul territorio Apuo Versiliese, di attività lavorative legate all' estrazione del marmo nasce l'idea di rileggere in chiave contemporanea l'antico binomio Arte e Sport e di creare un nuovo dialogo che si fondasse sulla forza dell'immagine fotografica.
Così come ad Olimpia, glia atleti venivano omaggiati con una scultura, abbiamo pensato che a Pietrasanta, soprannominata “la piccola Atene”, potevamo attraverso la fotografia, da un lato omaggiare l'impegno degli sportivi del nostro territorio, dall'altro valorizzare alcuni dei luoghi più suggestivi che hanno permesso al nostro paese di farsi conoscere nel mondo. 

Ci sembrava inoltre importante far sì che un progetto d'Arte, potesse esser utile per una buona causa, devolvendo il ricavato del lavoro ad un associazione del nostro territorio, la UILDM Versilia (Unione Iitaliana Lotta alla Distrofia Muscolare), che da anni sta portando avanti con impegno e serietà, numerose attività di sostegno ai malati affetti da Distrofia Muscolare.

Giulia Talini

 

riconoscimento M15/2017
design & developement © 2014 Artemysia Communication